La dolce sinfonia dell’onde

ladolcesinfoniadelleonde

La dolce sinfonia dell’onde

E si ripete

La dolce sinfonia dell’onde

Instancabili a riprovar quella sonata

Come prova generale alla prima

Cembali

Violini

Timpani

A suonar quell’aria

A ritmo incadenzato

Percussioni di scogli

Rompono la monotona sequenza

Dall’alto del suo podio

A dirigere l’orchestra

Un triste gabbiano solitario

Vincenzo Aiello

Bagheria, 2 marzo 2010

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *