La dolce musica dell’onda

ladolcemusicadellonda

La dolce musica dell’onda

( a Brigitte e Giampiero nel giorno del loro matrimonio )

E il giorno tanto atteso ora è qui

teca di ansie

colmo di gioie… speranze….

Si sovrappongono come petali i giorni

e cadono

a far tappeto rosso al poi

della bianca sposa…del suo sposo.

Ora un’altra pagina

scritta con l’inchiostro dell’amore

è li…pronta

ad accogliere gli occhi

che sapranno leggere.

A placar tempeste

ormai spazzate via da caldi venti.

E soleggiati cieli

a scaldar le labbra

che come rare conchiglie

regaleranno

a chi saprà udire

la dolce musica dell’onda

imprigionata da sempre

figlia di sconfinati oceani

prosperosi d’amore.

Vincenzo Aiello

Bagheria, 12 settembre 2009

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *