Come due fidanzati

penna e foglio

Come due fidanzati

La penna e il foglio bianco

sono come due ragazzi fidanzati

l’uno ha bisogno dell’altro

e si cercano notte e giorno.

Quando la penna

comincia a scivolare

sopra la pelle candida del foglio

lui si solletica.

Non capisce più niente

e si lascia accarezzare

come fa un innamorato.

Ci sono però giorni

che appena la penna si avvicina al foglio

l’inchiostro non ne vuole sapere di lui

e come due fidanzati che litigano

si girano le spalle

e niente e nessuno ci può.

Passa il tempo…non si sa quanto

e si cercano un’altra volta.

E’ troppo forte il bene che si vogliono

e allora come se mai niente

fosse successo tra di loro

cominciano a darsi baci

e fanno l’amore.

E quando soddisfatti

l’uno dell’altra si sazia

si guardano negli occhi

e come per magia

è nata una nuova poesia.

Vincenzo Aiello

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *